Info

the photographic journey of andrea danani

This time I wanted to experience a kind of “treasure hunt”. My objective this time was to find at least twenty unusual photographs taken all around in the 60 square meters of my little house. I had so much fun looking for hidden geometric shapes or shadows reflected from objects around the house. The result has been to make a series of 20 images (19 in black and white, only one a color that will post anyway on monochrome_one), some uninteresting, other instead rather interesting. I start, for the moment, with a series of five photographs taken without a precise logic. The rest of the post in the next few days. At the end of the 20 images I’d like to know what you think of this “experiment”. Why don’t you do, too? Try to play with the shadows of your living room, with the curves of the sinks in the bathroom. Hunt for details of particular interactions that arise between the various objects scattered around your house. Funny, is not it?

Questa volta ho voluto sperimentare una specie di “caccia al tesoro”. Il mio obbiettivo questa volta è stato trovare almeno venti fotografie inusuali scattate tutte nei 60mq di casa mia. Mi sono divertito tantissimo a cercare forme geometriche nascoste oppure ombre riflesse da oggetti sparsi per la casa. Il risultato è stato quello di produrre con una serie di 20 immagini (19 in bianco e nero, solamente una colori che posterò comunque su monochrome_one), alcune poco interessanti, altre invece piuttosto interessanti. Inizio, per il momento, con una serie di cinque fotografie scelte senza una logica precisa. Il resto lo posterò nei prossimi giorni. Alla fine delle 20 immagini mi piacerebbe sapere cosa ne pensate di questo “esperimento”.Perchè non lo fate anche voi?  Provate a giocare con le ombre del vostro salotto, con le curve dei lavandini del bagno. Andate a caccia di particolari, di inusuali interazioni che si creano tra i vari oggetti sparsi per casa vostra. Divertente, no?

Andrea.

English translation by mr computer

click on the image to access the gallery:

All images © Andrea Danani

Advertisements

Comments

22 Comments

Post a comment
  1. November 22, 2012

    Fortissime, hai avuto una splendida idea e le foto oltre ad essere belle sono anche molto originali
    Ciao, Pat

    • November 22, 2012

      Ciao Pat, grazie. L’intento era quello di cercare di scovare qualcosa di inusuale a pochi centimetri attorno a me. Quante forme, ombre, particolari ci perdiamo ogni giorno.. eppure sono lì… basta cercarli 😉

      • November 23, 2012

        sono d’accordissimo con te…
        la fotografia insegna questo….ricercare la semplicità delle cose e la sua naturale bellezza….
        ….il tuo biacco e nero è perfetto!
        …e nel mezzo ci sono un sacco di sfumature. 🙂
        vento

      • November 23, 2012

        Ma guarda sei di una gentilezza squisita, veramente. Grazie!!!!!

  2. November 23, 2012

    Quirky idea! And great results! 🙂

  3. johanstellerphotography #
    November 23, 2012

    nice project, fine photography

  4. November 23, 2012

    Bella idea. Quando l’idea è bella, le foto seguono, complimenti

    • November 24, 2012

      Grazie mille, sono contento che l’idea ti sia piaciuta…

  5. November 25, 2012

    nice light and mood 🙂

  6. Max Fljotavik #
    November 25, 2012

    Questo dimostra che per ottenere immagini suggestive, non occorre sempre recarsi in luoghi suggestivi. E poi tu hai una straordinaria capacità di comporre con ombre e luci oltre che a rendere dei particolari apparentemente insignificanti, degli scatti di grande effetto.

    • November 25, 2012

      .. già è proprio quello che vorrei cercare di esprimere, più o meno bene non lo so, però ci ho provato 😉

      • Max Fljotavik #
        November 26, 2012

        benissimo… fidati 😉

  7. November 25, 2012

    Bellísimas imágenes y juego de luces y sombras perfectas.Bravo!

  8. November 26, 2012

    You made me see another facet of photography that made me love it all the more. Black and white is really, really attractive–with your photos.

  9. November 30, 2012

    I like your inclusion of moderate shadow behind each subject. That’s what’s giving each image an aspect of beautiful dimensional depth in monochrome. That’s how the most simple and mundane sibjects appear to be sophisticated and interesting.

    • November 30, 2012

      thank you, very interesting your comment, it was an experiment, I was also curious about the end result 😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS